E' sempre triste e doloroso staccarsi dalle persone che amiamo, vederli prendere quel treno che li porterà in qualche altro luogo, ci fa sentire un pò smarriti, vuoti.

Se li abbiamo veramente amati però una parte di loro continuerà a vivere dentro di noi, nei nostri ricordi, se chiudiamo gli occhi possiamo vedere davanti a noi il loro volto.

Ringraziamo Dio per il tempo in cui ci ha concesso di averli vicino a noi.

Diceva Sant'Agostino: "Una lacrima per i defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una preghiera, invece, arriva fino al cuore dell'Altissimo".


E diceva Omraam Mikhael Alvanhov: "Lasciate che i morti partano tranquillamente verso quei luoghi dove devono andare. I vostri genitori, i vostri amici, non aggrappatevi a loro, non tratteneteli col vostro dolore e la vostra sofferenza, e soprattutto non cercate di chiamarli per comunicare con loro: li importunereste e impedireste loro di liberarsi. Pregate per loro, inviate loro il vostro amore, pensate che si liberino e si elevino sempre più nella luce. Se li amate veramente, sappiate che sarete un giorno con loro. Questa è la verità. Quante volte ve l'ho già detto: là dove è il vostro amore, là un giorno sarete anche voi".

 

In questo istante tutte le anime qui sotto iscritte stanno pregando per te, si, proprio per te che stai leggendo queste righe e aspettano ardentemente che tu faccia lo stesso per loro, è il più bel regalo che tu possa fargli, non permettere di lasciare questa pagina senza prima aver letto fino in fondo ciò che c'è scritto..


Adesso unisci le tue mani e prega così:

Dal profondo a te grido, o Signore;
Signore, ascolta la mia voce.
Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera.

Se consideri le colpe, Signore,

Signore, chi potrà sussistere?
Ma presso di te è il perdono: e avremo il tuo timore.
Io spero nel Signore, l'anima mia spera nella sua parola.

L'anima mia attende il Signore più che le sentinelle l'aurora.

Israele attenda il Signore, perché presso il Signore è la misericordia, e grande presso di lui la redenzione.
Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe.

L'eterno riposo dona loro, Signore, e splenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen


Padre nostro...      Ave, o Maria...       Gloria al Padre...

Scrivi qui sotto le "partenze" dei tuoi cari, è un modo per ricordarli e per permettere a tutti di pregare per loro.

Se desideri pubblicare anche una foto, non compilare il form sottostante ma clicca qui.

Commenti: 4
  • #4

    Luca (martedì, 22 settembre 2009)

    Mamma stammi vicino, ho bisogno di sentirti e dì a Gesù che gli voglio bene nonostante ti abbia preso con sè. Ciao

  • #3

    Marika (martedì, 03 febbraio 2009 22:37)

    Pregate tutti per i miei nonni che se ne sono anati senza neanche avere il tempo di conoscermi... Grazie a tutti

  • #2

    Tonino (giovedì, 22 gennaio 2009 01:58)

    Signore, tu sei la via, la verità e la vita, chi crede in te, anche se muore, vivrà in eterno. Ascoltami, ti prego per tutti i defunti che hanno lasciato questa vita per ricongiungersi a Te, o Padre Misericordioso, in particolare ti affido l'anima di mio nonno Salvatore che la vigilia di questo santo Natale ha preso il treno per giungere a Te. Amen

  • #1

    Tonino (giovedì, 22 gennaio 2009 01:42)

    O Dio, che ci hai resi partecipi del mistero del Cristo crocifisso e risorto per la nostra salvezza, fa che mio nonno Antonino e mia nonna Rosa, liberati dai vincoli della morte, siano uniti alla comunità dei Santi nella Pasqua eterna. Amen